NAVIGA IL SITO

Enel emette green bond per un miliardo di euro

di Edoardo Fagnani 15 gen 2019 ore 07:53 Le news sul tuo Smartphone

enel-logoEnel ha comunicato che Enel Finance International ha collocato sul mercato europeo il suo terzo green bond, destinato a investitori istituzionali e assistito da una garanzia rilasciata dalla stessa Enel.

L’operazione ha raccolto adesioni per un importo superiore a 4,2 miliardi di euro. L’emissione ammonta a un miliardo di euro e prevede il rimborso in unica soluzione a scadenza, in data 21 luglio 2025 e il pagamento di una cedola a tasso fisso pari a 1,5%, pagabile ogni anno in via posticipata nel mese di luglio, a partire da luglio 2019.

Il prezzo di emissione è stato fissato in 98,565% e il rendimento effettivo a scadenza è pari all'1,736%.

I proventi netti dell’emissione – effettuata nell’ambito del programma di emissioni obbligazionarie denominato “€35,000,000,000 Euro Medium Term Note Programme” – saranno utilizzati per finanziare o rifinanziare, in tutto o in parte, gli eligible green projects di Enel.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel