NAVIGA IL SITO

Conti Enel, i preliminari del 2018

di Mauro Introzzi 6 feb 2019 ore 17:36 Le news sul tuo Smartphone

enel-logo-marchioEnel ha approvato i risultati consolidati preliminari dell’esercizio 2018. Il periodo si è chiuso con un ricavi pari a 75,6 miliardi di euro, in aumento di 1 miliardo di euro (+1,3%) rispetto ai 74,6 miliardi di euro realizzati nel 2017.

Il margine operativo lordo ordinario ha toccato i 16,2 miliardi di euro, in crescita del 3,8% rispetto ai 15,6 miliardi di euro dell'anno precedente, mentre quello che include anche gli effetti delle operazioni straordinarie, è stato pari a 16,3 miliardi di euro e presenta un andamento positivo analogo a quello del margine operativo lordo ordinario.

A fine 2018 l'indebitamento finanziario netto era pari a 41,1 miliardi di euro, in aumento del 9,9% rispetto ai 37,4 miliardi di euro rilevati a fine dicembre 2017. Ma perché è cresciuto il debito? L'incremento è riconducibile principalmente all’acquisizione di Enel Distribuição São Paulo, all’offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni della controllata Enel Generación Chile detenute da soci di minoranza, al pagamento dei dividendi relativi all’esercizio 2017, agli investimenti del periodo e all’effetto cambi negativo. I flussi di cassa generati dall’attività operativa, in crescita rispetto all'anno precedente, hanno solo parzialmente compensato gli effetti sopra descritti.

 

Secondo le stime di consensus aggiornate al 21 gennaio 2018 e relative alle indicazioni fornite da 20 banche d'affari, Enel dovrebbe dovuto chiudere l'intero 2018 con un margine operativo lordo pari a 16,28 miliardi di euro (minimo di 16,02 miliardi, massimo di 16,42 miliardi). L'indebitamento netto a fine 2018 si sarebbe dovuto attestare a 41,56 miliardi di euro.

LEGGI ANCHE: Enel, le stime sul 2018 (aggiornate)

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel , bilanci 2018