NAVIGA IL SITO

Enel, il consensus degli analisti per il 2022

di Redazione Lapenna del Web 25 mag 2022 ore 11:17 Le news sul tuo Smartphone

enel_21Enel ha fornito le nuove stime degli analisti sull'intero esercizio 2022, aggiornate al 23 maggio 2022.

Secondo il consensus elaborato sulle indicazioni di 24 banche d’affari il colosso elettrico dovrebbe chiudere l'esercizio in corso con un margine operativo lordo di 19,12 miliardi di euro, con un intervallo di stima compreso tra i 18,02 miliardi di euro e i 19,73 miliardi di euro.

Il consensus indica un utile netto ordinario di circa 5,62 miliardi di euro (minimo di 4,83 miliardi di euro e massimo di 5,95 miliardi di euro). Di conseguenza, l’utile netto per azione è stimato a 0,56 euro (minimo di 0,47 euro; massimo di 0,62 euro).

A fine 2022 l’indebitamento netto di Enel è previsto a 57,22 miliardi di euro. L'intervallo di stima va da un minimo di 53,84 miliardi a un massimo di 61,86 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel