NAVIGA IL SITO

Enel: completato il rifinanziamento di obbligazioni non convertibili subordinate ibride

di Mauro Introzzi 23 mag 2019 ore 08:07 Le news sul tuo Smartphone

enel-logo-marchioEnel ha comunicato di aver completato un rifinanziamento di parte del portafoglio di obbligazioni non convertibili subordinate ibride tramite un’offerta di scambio volontaria non vincolante per il riacquisto dei bond ibridi con scadenza 15 gennaio 2075 e 10 gennaio 2074.

Con la conclusione dell’Exchange Offer, promossa da Enel dal 15 maggio 2019 al 21 maggio 2019, la società ha acquistato un ammontare complessivo pari a:

  • 340,2 milioni di euro dell’obbligazione ibrida con importo nominale ancora in circolazione di 749.981.000 di euro, emessa dalla stessa Enel, con scadenza 15 gennaio 2075 (XS1014997073) e prima data di rimborso anticipato il 15 gennaio 2020;
  • 215,8 milioni di euro dell’obbligazione ibrida con importo nominale ancora in circolazione di 513.256.000 di euro, emessa dalla stessa Enel, con scadenza 10 gennaio 2074 (XS0954675129) e prossima data di rimborso anticipato il 10 gennaio 2024.


Il corrispettivo di tali acquisti sarà costituito da un incremento, da un ammontare di 300 milioni di euro a 900 milioni di euro, della nuova obbligazione ibrida denominata “NC6” (XS2000719992), lanciata il 15 maggio 2019, con scadenza 24 maggio 2080 e il cui first call period termina il 24 maggio 2025.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »