NAVIGA IL SITO

Enel acquista obbligazioni proprie per 750 milioni

di Mauro Introzzi 21 gen 2016 ore 11:06 Le news sul tuo Smartphone

enel_18Enel informa che, a seguito dell’offerta volontaria non vincolante, promossa il 14 gennaio 2016 e conclusa il 20 gennaio 2016, avente ad oggetto il riacquisto per cassa fino ad un ammontare nominale complessivo pari a 500.000.000 euro di due serie di obbligazioni emesse dalla stessa Enel, acquisterà tali obbligazioni per un ammontare nominale complessivo pari a 750.007.000 euro, esercitando così la facoltà, riconosciuta dalla documentazione dell’offerta, di incrementare l’ammontare nominale originariamente previsto.

In particolare, Enel ha ripartito l’importo oggetto di riacquisto come segue: 591.088.000 euro in valore nominale di obbligazioni con scadenza 20 giugno 2017, a seguito dell’applicazione del fattore di riparto del 92,5715% e 158.919.000 euro in valore nominale di obbligazioni con scadenza 12 giugno 2018, a seguito dell’applicazione del fattore di riparto del 100%.

L’offerta è stata effettuata nel contesto dell’ottimizzazione della struttura delle passività di Enel mediante una gestione attiva delle scadenze e del costo del debito. La data di regolamento dell’offerta sarà il 25 gennaio 2016.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel