NAVIGA IL SITO

Enel, accordo per la vendita del 50% di Enel Green Power Australia

di Redazione Lapenna del Web 13 lug 2023 ore 08:38 Le news sul tuo Smartphone

enel_21Enel ha comunicato che la controllata Enel Green Power ha firmato un accordo con INPEX Corporation per la cessione del 50% delle due società che possiedono tutte le attività del gruppo in Australia, nello specifico Enel Green Power Australia ed Enel Green Power Australia Trust attualmente interamente possedute da Enel Green Power.

Il corrispettivo complessivo ammonta a circa 400 milioni di euro di enterprise value, riferito al 100% di cui circa 140 milioni di euro in debito.

L'operazione è in linea con l'attuale piano strategico di Enel, che prevede la realizzazione di partnership in alcuni business e aree geografiche per incrementare la creazione di valore.

Enel prevede che l'operazione complessiva genererà un impatto positivo di circa 87 milioni di euro sul margine operativo lordo ordinario e reported del gruppo per il 2023. Inoltre, il colosso elettrico prevede che l'operazione genererà un effetto positivo sull'indebitamento netto consolidato Enel di circa 145 milioni di euro legato alla quota del 50% ceduta da Enel Green Power che sarà contabilizzata nel 2023; l'importo non include circa 203 milioni di euro di indebitamento netto deconsolidati nel 2022, in quanto Enel Green Power Australia era già stata classificata come "held for sale".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: enel