NAVIGA IL SITO

El.En, un’ottima trimestrale

I vertici dell’azienda hanno precisato che i risultati di fatturato e di redditività sono stati leggermente migliori a quelli stimati. Non è un caso, quindi, se il titolo da inizio anno abbia guadagnato più del 40%, registrando una delle migliori performance annuali al TechStar. Alla luce dei risultati ottenuti nei primi tre mesi dell’anno, il management ha confermato le stime per l’intero esercizio. Anche gli analisti di Rasbank hanno confermato le previsioni per il 2005.

di La redazione di Soldionline 25 mag 2005 ore 14:19

El.En è stata una delle poche società di piccole e medie dimensioni quotate a Piazza Affari ad annunciare una trimestrale positiva. I vertici dell'azienda, quotata al segmento TechStar e attiva nella produzione e nella commercializzazione di macchine laser per il settore medicale e industriale, hanno precisato che i risultati di fatturato e di redditività sono stati leggermente migliori a quelli stimati. Non è un caso, quindi, se il titolo da inizio anno abbia guadagnato più del 40%, registrando una delle migliori performance annuali al TechStar.

Vediamo nel dettaglio i numeri di El.En.
Nel primo trimestre del 2005 la società ha realizzato ricavi per 25 milioni di euro, in crescita del 32% rispetto allo stesso periodo del 2004. La crescita è stata omogenea nei due segmenti di attività del gruppo: la divisione relativa ai laser medicali, che si conferma il business principale, con un'incidenza di oltre il 70% del fatturato complessivo, e i laser per i sistemi industriali. El.En si conferma essere un'azienda a forte vocazione internazionale. Nei primi tre mesi del 2005 più dell'80% del giro d'affari è stato realizzato fuori dai confini dell'Italia, dove i ricavi hanno subito una flessione del 6,6%. Al contrario, nell'area extra europea il fatturato è balzato del 66%, grazie all'apporto della controllata statunitense Cynosure (di cui El.En è arrivata a possedere il 78,3% del capitale), aiutata dalla svalutazione del dollaro.
Più marcato il miglioramento della redditività. Il margine operativo lordo è quasi raddoppiato a 2,6 milioni di euro, portando la marginalità sui ricavi al 10,2% dal 7,1% dei primi tre mesi del 2004. Allo stesso modo l'utile ante imposte è passato da 1,2 a 1,8 milioni di euro. La società ha investito in ricerca e sviluppo (una delle attività fondamentali per le aziende del settore) 1,9 milioni di euro, in leggera flessione rispetto ai 2 milioni investiti nel primo trimestre del 2004.

Tabella - i dati del primo trimestre 2005 di El.En

Dati in milioni di euro
(Fonte: El.En)
1° trimestre 2005
1° trimestre 2004
Variazione
Fatturato
25.00
18.94
32.0%
EBITDA (margine operativo lordo)
2.55
1.35
89.1%
EBITDA Margin
10.2%
7.1%
3.1%
EBT (Utile ante imposte)
1.79
1.22
47.4%
EBT Margin
7.2%
6.4%
0.8%


Al 31 marzo la posizione finanziaria netta di El.En era positiva per 8,7 milioni di euro, mantenendosi sugli stessi livelli di fine 2004.

Agli attuali livelli di prezzo El.En capitalizza circa 120 milioni di euro.
Alla luce dei risultati ottenuti nei primi tre mesi dell'anno, i vertici dell'azienda hanno confermato le stime per l'intero esercizio, che indicano un fatturato in crescita a 110 milioni di euro (contro i 94,5 milioni del 2004) e un risultato operativo di 9 milioni di euro, rispetto ai 4,9 milioni dello scorso anno.

Anche gli analisti di Rasbank hanno confermato le previsioni finanziarie su El.En per il 2005. Il fatturato dovrebbe attestarsi a 110,2 milioni di euro, il margine operativo lordo dovrebbe raggiungere i 13,8 milioni, mentre l'utile netto dovrebbe attestarsi tra i 4 e i 5 milioni. Date per sostenibili queste stime il rapporto tra prezzo e utili stimati per il 2005 è pari a 20-25, mentre l'Ev/Ebitda è nell'ordine di 7.
Tuttavia, gli analisti di Rasbank hanno anticipato che, nel caso in cui i risultati del secondo trimestre fossero superiori alle previsioni, le stime per l'intero esercizio potrebbero essere riviste al rialzo. Per il momento gli esperti confermano il rating neutrale sul titolo.


Leggi i precedenti approfondimenti
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »