NAVIGA IL SITO

Efficace la fusione CIR-Cofide. Delisting CIR il 19 febbraio

di Edoardo Fagnani 16 feb 2020 ore 20:14 Le news sul tuo Smartphone

cofide_3Cofide e CIR hanno comunicato che è stato iscritto presso il Registro delle Imprese di Milano l’atto di fusione per incorporazione di CIR in Cofide. La fusione determinerà l’estinzione della holding; di conseguenza, l’ultimo giorno di negoziazione delle azioni CIR sarà il 18 febbraio 2020, mentre il delisting sarà il giorno seguente.

Inoltre, a decorrere dalla data di efficacia della fusione entreranno in vigore le modifiche statutarie connesse all'operazione e Cofide cambierà la propria denominazione sociale in “CIR S.p.A. – Compagnie Industriali Riunite”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cofide , cir

Guide Lavoro

Fattura elettronica, chi ha l'obbligo di emetterla e come deve adempiervi

La fattura elettronica è il documento fiscale telematico che deve essere emesso per la cessione di un bene o la prestazione di un servizio. Tutto quello da sapere

da

ABCRisparmio

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Bonus bebè 2020: come fare domanda, requisiti e importi

Dal 2020 possono usufruire dell’assegno mensile di sostentamento, meglio noto come “Bonus Bebè”, tutte le famiglie senza limiti reddituali Continua »