NAVIGA IL SITO

doValue, perfezionate due cartolarizzazioni GACS in Italia

di Redazione Lapenna del Web 2 dic 2021 ore 07:52 Le news sul tuo Smartphone

dovaluedoValue - società quotata al MidCap e attiva nei servizi di credit management e real estate per banche e investitori - ha comunicato che sono state perfezionate due cartolarizzazioni GACS (garanzie sulla cartolarizzazione delle sofferenze) in Italia per un controvalore pari a circa 3,5 miliardi di euro, dove la compagnia (anche tramite la controllata Italfondiario) agisce in qualità di master e special servicer.

Le due cartolarizzazioni GACS sono relative a un portafoglio di crediti ipotecari e chirografari non-performing pari a circa 2,2 miliardi di euro, originato da UniCredit (di cui 1,5 miliardi già in gestione da parte di doValue) e a un portafoglio di crediti non-performing pari a circa 1,3 miliardi di euro originato da banche facenti capo al gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e da altri istituti di credito italiani.

Il valore aggregato di circa 3,5 miliardi di euro corrisponde a un gross book value addizionale per doValue pari a circa 2 miliardi di euro. L'ammontare rappresenta parte dello stock di mandati assegnati e non ancora integrati (pari a 10 miliardi di euro) già discussi in sede dei risultati dei primi nove mesi del 2021.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dovalue