NAVIGA IL SITO

doValue, nuovo contratto di servicing per 1,6 miliardi di euro

di Redazione Lapenna del Web 14 dic 2020 ore 09:59 Le news sul tuo Smartphone

dovaluedoValue - società quotata al MidCap e attiva nei servizi di credit management e real estate per banche e investitori - ha comunicato di aver siglato un accordo con UniCredit che prevede la gestione esclusiva di un portafoglio crediti leading NPL di circa 1,6 miliardi di euro - di cui 0,4 miliardi già gestiti dalla società.

Il contratto riguarda la cartolarizzazione ai sensi della legge italiana di un portafoglio di prestiti in sofferenza assistiti da garanzie reali con un taglio medio superiore ai 500mila euro, a conferma del focus della società su crediti corporate, secured e di dimensione elevata.

Il contratto continua nella realizzazione del business plan 2020-2022, che prevede il potenziamento delle capacità di gestione proattive degli asset immobiliari in Italia, anche con trasferimento del know-how di Altamira Asset Management.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dovalue , unicredit