NAVIGA IL SITO

DoBank sfida Intrum (Milano Finanza)

di Mauro Introzzi 28 mag 2018 ore 08:00 Le news sul tuo Smartphone

dobankIl settimanale finanziario parla della contesa tra DoBank e Intrum per il mercato italiano del crediti deteriorati. Dopo l’accordo tra il gruppo svedese e IntesaSanpaolo, DoBank si candida a comprare da alcune banche le rispettive strutture di gestione dei crediti deteriorati. Secondo Milano Finanza la società di Fortress starebbe guardando a BPER Banca e BancoBPM.

Il settimanale ricorda che, a un anno dalla quotazione in Piazza Affari, DoBank presenterà il suo nuovo piano industriale al mercato. In quella occasione saranno chiare le strategie della società per i prossimi esercizi. Secondo le prime indiscrezioni, il core business resterà il credito deteriorato, anche se l’orizzonte potrebbe ampliarsi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dobank

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »