NAVIGA IL SITO

doBank, 680 milioni di npl da Fortress

di Mauro Introzzi 27 dic 2018 ore 11:48 Le news sul tuo Smartphone

dobankdoBank ha firmato un accordo con un veicolo di cartolarizzazione le cui notes sono riconducibili a fondi gestiti da Fortress Investment Group grazie al quale ha ricevuto l’incarico per la gestione di un portafoglio di crediti in sofferenza di valore pari a circa 680 milioni di euro lordi.

I crediti oggetto dell’accordo sono derivanti da contratti di credito ipotecario verso clienti corporate, piccole e medie imprese, originati da società del gruppo Unicredit e recentemente oggetto di cessione a Fortress (il cosiddetto “Progetto Milano”). Del portafoglio complessivo, circa 470 milioni di crediti erano già affidati in gestione a doBank in forza dell’accordo quadro in essere con Unicredit.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: dobank , npl Quotazioni: DOVALUE
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »