NAVIGA IL SITO

ENI, lunedì 23 settembre l'acconto sul dividendo

di Mauro Introzzi 20 set 2019 ore 11:28 Le news sul tuo Smartphone

eni-logo-marchioIl consiglio di amministrazione di ENI del 19 settembre 2019 ha approvato la tempistica della distribuzione dell'acconto dividendo 2020 (relativo all'esercizio 2019).

L'entità dell'anticipo era stata determinata con la diffusione dei conti del primo semestre 2019 (ENI, i conti del primo semestre 2019 e l’acconto sul dividendo 2020).

 

Nel dettaglio, il CdA del Cane a sei zampe deliberato di attribuire agli azionisti un acconto sul dividendo 2019 di 0,43 euro per ciascuna azione in circolazione; la cedola sarà pagata il 25 settembre 2019, con data di stacco il 23 settembre 2019.

Il dividendo totale 2020 di ENI, a valere sui dati 2019, è previsto pari a 0,86 euro per azione dalla stessa società, in aumento dai 0,83 euro (con acconto di 0,42 euro) staccati nei mesi scorsi a valere sui conti 2018.

Sulla base del prezzo di chiusura delle azioni di giovedì 19 settembre (14,414 euro) il rendimento dell'acconto dividendo 2020 di ENI è pari a circa il 3%, mentre il ritorno sul dividendo stimato per l'intero esercizio è di circa il 6%.

 

ENI ha precisato che l’acconto dividendo è stato deliberato sulla base della situazione contabile al 30 giugno 2019, che aveva evidenziato un utile netto di circa 4,3 miliardi di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: eni , dividendi

Guide Lavoro

Unisalute: cos'è e come funziona

Unisalute è una società assicurativa specializzata nella sanità. Fa parte del gruppo Unipol e gestisce numerosi fondi di assistenza sanitaria integrativa e casse professionali

da

ABCRisparmio

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come si ritirano le vincite al Superenalotto

Come possono essere ritirare le vincite al Superenalotto? I premi Possono essere riscossi presentando la ricevuta originale e integra della schedina vincente giocata Continua »