NAVIGA IL SITO

Banche, arriva lo stop ai dividendi. Congelati 30 miliardi in due anni (Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 29 mar 2020 ore 15:55 Le news sul tuo Smartphone

banca2_5Il quotidiano economico in edicola sabato 28 marzo riporta la raccomandazione della Banca Centrale Europea agli istituti bancari di non distribuire - almeno fino al prossimo mese di ottobre - dividendi sui conti 2019 e sui conti 2020.

I dividendi 2020 di tutti i titoli della borsa italiana

Secondo quanto riporta il Sole24Ore si tratta di un'indicazione "dal carattere eccezionale, ma necessaria per spingere le banche a conservare il capitale e armonizzare i comportamenti in un comparto che sembrava volersi muovere in ordine sparso sul tema della cedole". Oltre ai dividendi gli istituti non saranno autorizzati a varare buy-back relativi al 2019 e al 2020.

In questo modo Francoforte "conta di trattenere nei fondi delle banche 30 miliardi di capitale aggiuntivo Cet 1, patrimonio che darà capacità aggiuntiva per fare prestiti per 450 miliardi". Lo ha detto Andrea Enria, già presidente dell'EBA, l'autorità bancaria europea ed ora presidente del consiglio di sorveglianza della BCE.

Il quotidiano mette in evidenza che "la decisione punta di fatto anche ad armonizzare l’approccio tra le banche dei vari paesi europei".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: dividendi , bancari , bce
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »