NAVIGA IL SITO

Dividendi 2019, ecco gli stacchi del 15 aprile

Saranno sei le aziende che staccheranno la cedola, in attesa della prima infornata del 23 aprile che coinvolgerà anche alcune società quotate al FTSEMib

di Edoardo Fagnani 12 apr 2019 ore 18:32

dividendi-2019-azioni-italiaLunedì 15 aprile prende ufficialmente il via la stagione dei dividendi 2019 (relativi ai bilanci dell'esercizio 2018) per le società quotate a Piazza Affari.

Saranno sei le aziende che staccheranno la cedola, in attesa della prima infornata del 23 aprile che coinvolgerà anche alcune società quotate al FTSEMib.

In particolare, il 15 aprile Fincantieri staccherà un dividendo di 0,01 euro per azione.

 

LEGGI ANCHE: I dividendi 2019 della borsa italiana

 

Di seguito la tabella e i rispettivi rendimenti dei dividendi che saranno staccati il 15 aprile e che saranno pagati il 17 aprile:

SOCIETA' DIVIDENDO PREZZO 12 APRILE RENDIMENTO
Autostrade Meridionali 1,5 32,9 4,56%
Carraro 0,13 2,64 4,92%
Fincantieri 0,01 1,08 0,93%
Inwit 0,211 7,99 2,64%
WIIT 0,9 47 1,91%
Culti Milano 0,08 2,6 3,08%

 

Tutti gli articoli su: dividendi Quotazioni: FINCANTIERI
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »