NAVIGA IL SITO

Digital Magics, le caratteristiche dell'aumento di capitale

di Edoardo Fagnani 8 feb 2017 ore 20:29 Le news sul tuo Smartphone

digital-magics-logoDigital Magics ha determinato i termini definitivi dell’aumento di capitale da offrirsi in opzione ai soci.

Nel dettaglio, la società emetterà sino a un massimo di 1.232.459 nuove azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti nel rapporto di una nuova azione ordinaria ogni 4 azioni possedute al prezzo di 4,035 euro per azione, per un controvalore complessivo pari a massimi 4,97 milioni di euro. L'operazione prenderà il via lunedì 13 febbraio e termnerà il 3 marzo, mentre i diritti resteranno quotati fino al 27 febbraio.

L’aumento di capitale è finalizzato a reperire nuove risorse finanziarie sia per il raggiungimento degli obiettivi strategici della società, che sta perseguendo il piano di sviluppo territoriale e la crescita del portafoglio di startup, sia per l’esecuzione degli accordi con l’Università Telematica Pegaso e con Universitas Mercatorum.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: digital magics , aumenti di capitale