NAVIGA IL SITO

Digital Bros, i conti del primo semestre 2021/2022

di Redazione Lapenna del Web 9 mar 2022 ore 07:18 Le news sul tuo Smartphone

digital-bros_2Digital Bros ha comunicato i risultati finanziari del primo semestre dell’esercizio 2021/2022 (l’azienda chiude il bilancio il 30 giugno), terminato con ricavi lordi per 55,52 milioni di euro, in flessione del 32,6% rispetto agli 82,38 milioni realizzati nello stesso periodo dell’esercizio precedente, caratterizzato dal lancio del best-seller Death Stranding e della versione Steam di Control. I vertici hanno segnalato che i ricavi del semestre sono stati realizzati al 95% sui mercati internazionali e all'85% sui marketplace digitali. In forte calo anche il margine operativo lordo, che è sceso a 19,72 milioni da 35,61 milioni di euro (-44,6%), con una marginalità del 35,6%. Digital Bros ha terminato il periodo in esame con un utile netto di 10,39 milioni di euro, rispetto ai 15,85 milioni contabilizzati nei primi sei mesi del 2020/2021.

A fine 2021 la posizione finanziaria netta era positiva per 18,23 milioni di euro, rispetto ai 38,25 milioni registrati al 30 giugno 2021, in seguito agli investimenti del periodo.

Il management di Digital Bros prevede di effettuare investimenti per oltre 78 milioni di euro su 22 proprietà intellettuali attualmente in fase di realizzazione. Il gruppo si attende ricavi sul totale dell'esercizio solo in leggera diminuzione rispetto al precedente, con un incremento significativo dei ricavi derivanti da prodotti di catalogo e da proprietà intellettuali, che presentano maggiore marginalità, permetterà al termine dell’esercizio una crescita del margine operativo netto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bilanci 2021 , digital bros