NAVIGA IL SITO

DiaSorin: joint-venture con il governo cinese per nuove aperture a Shanghai

di Redazione Lapenna del Web 23 set 2020 ore 08:26 Le news sul tuo Smartphone

diasorin-logoDiaSorin ha annunciato la sigla un accordo per l'estensione della joint-venture in Cina con FuYuan e Shangai Baoshan District Government, due entità governative. L'obiettivo è quello di aprire un primo sito di produzione e un centro di ricerca a Shanghai.

Il nuovo sito industriale produrrà test innovativi nel campo dell'oncologia e dei disturbi metabolici, inclusi quelli relativi alla diagnosi dell'ipertensione.

Il gruppo DiaSorin, operante a livello internazionale sul mercato della diagnostica in vitro e, in particolare, nell'immunodiagnostica, ha fatto sapere che la decisione genererà nuove opportunità di mercato sul territorio cinese che sono solitamente disponibili solo per coloro che hanno un impianto manifatturiero sul posto.

DiaSorin lavora in joint-venture col governo cinese da più di 10 anni, e fornisce oltre mille ospedali sul territorio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: diasorin