NAVIGA IL SITO

Del Fante "Poste sbarca in Cina. E lavoriamo sulla logistica dei vaccini" (La Repubblica)

di Redazione Lapenna del Web 22 dic 2020 ore 07:50 Le news sul tuo Smartphone

poste-italianeLa Repubblica si focalizza sulle dichiarazioni di Matteo Del Fante, numero uno di Poste Italiane, che evidenzia l'impatto negativo della pandemia da Covid19 sull'azienda, ma anche la digital transformation avviata e la direzione intrapresa verso la logistica.

Nell'intervista firmata da Francesco Manacorda il manager sottolinea la prossima apertura in Cina di due strutture, in joint venture con alcune società di logistica,  da cui dovrebbero transitare gli ordini degli italiani nel Paese. L' amministratore di Poste sottolinea inoltre il successo ottenuto come fornitore di Spid, ovvero identità digitale, un servizio che avrebbe richiesto un ingente investimento da parte della società.

In merito ai conti, Matteo Del Fante non si sarebbe espresso, anche se avrebbe previsto un fatturato che non dovrebbe scendere a doppia cifra. Nel frattempo l'azienda starebbe lavorando, secondo il quotidiano, alla logistica dei vaccini.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: poste italiane