NAVIGA IL SITO

Datalogic ripristina il flottante e prosegue nel buy-back

di Edoardo Fagnani 9 feb 2012 ore 15:20 Le news sul tuo Smartphone
Datalogic ha comunicato di non essere a conoscenza di fatti o circostanze che possano in alcun modo giustificare l’andamento anomalo del titolo riscontrato negli ultimi giorni e di aver preso contatti con Consob per effettuare gli accertamenti del caso.
Inoltre, Datalogic ha segnalato di aver ripristinato il flottante, attualmente pari al 20,4%, e di aver pertanto ottemperato ai requisiti richiesti ai fini della permanenza nel segmento STAR di Borsa Italiana.
Infine, l'azienda ha precisato di avere intenzione di mantenere in portafoglio le azioni proprie in suo possesso (1.627.998 pari al 2,78% del capitale sociale) e di continuare l’attività di buy back, in virtù delle ottime prospettive di crescita ed espansione attese per l’esercizio corrente.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: datalogic , azioni proprie