NAVIGA IL SITO

Data Service, dopo Carige accordo con Generali

Ancora in evidenza, al neonato TechStar, Data Service che dopo un inizio di 2005 poco esaltante ha, nelle ultime quattro sedute, ingranato la quinta, rimbalzando dall’ultimo minimo (in zona 8,5 euro) fin oltre gli 11 euro. Dopo l’accordo triennale con Banca Carige la società attiva nel segmento del document managent ha siglato un contratto con Banca Generali.

di Mauro Introzzi 8 feb 2005 ore 11:55
Ancora in evidenza, al neonato TechStar, Data Service che dopo un inizio di 2005 poco esaltante ha, nelle ultime quattro sedute, ingranato la quinta, rimbalzando dall'ultimo minimo (in zona 8,5 euro) fin oltre gli 11 euro.

Dopo l'accordo triennale con Banca Carige (leggi l'articolo "Data Service cerca il rilancio") per la gestione in outsourcing di alcune attività dell'istituto, la società attiva nel segmento del document managent ha siglato un contratto, anch'esso trimestrale, con Banca Generali (del gruppo Assicurazioni Generali) per la fornitura di servizi di Business Process Outsourcing.

Si tratta di un'intesa rilevante, che estende una collaborazione già attiva dal 2002 che comprendeva la gestione dei processi di risparmio gestito (finanziario e assicurativo), i contratti di conto corrente (apertura e operazioni successive), i rapporti anagrafici (carta cliente), le OPA/OPV (prestiti obbligazionari), la corrispondenza (In & Out), e l'archiviazione fisica.

Inoltre, rispetto ai precedenti accordi, un'ulteriore fase di collaborazione prevede l'affidamento a Data Service della gestione completa della raccolta della corrispondenza dai punti periferici della banca, che sono in tutto 250.

In nuovo accordo permette a Data Service di fare un ulteriore passo sulla strada del rilancio. La stessa nota del gruppo parla di un 'riposizionamento' aziendale. Secondo l'amministratore delegato del gruppo, Lucio Rispo, Data Service 'sta investendo notevolmente in uomini e tecnologie, per offrire un servizio di qualità e d'avanguardia'. In particolare, 'Banca Generali è la manifestazione tangibile del nuovo corso di Data Service'.


Leggi i precedenti approfondimenti

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »