NAVIGA IL SITO

Data Service approva il Budget 2009

di Edoardo Fagnani 12 gen 2009 ore 08:06 Le news sul tuo Smartphone
Il Consiglio di Amministrazione di Data Service ha approvato il Budget 2009 e le linee tendenziali del piano economico 2009 - 2011. Il gruppo proseguirà nell'azione diretta al "riposizionamento" secondo le linee già indicate nel piano industriale 2008-2010, che vedrà nel breve periodo la focalizzazione dell'attività su tre diverse linee operative rivolte:
- all'ottimizzazione e revisione delle filiere produttive delle attività tradizionali del DMO/BPO (Document Management Outsourcing e Business Process Outsourcing) e contemporaneo spostamento verso attività a maggior valore aggiunto;
- al consolidamento del posizionamento nei servizi di consulenza offerti da Bee Consulting al settore Finance e verifica di nuove opportunità di mercato per favorire la crescita organica di realtà tematiche specializzate;
- all'aumento della spinta commerciale, finalizzata sia all'ampliamento del "portafoglio clienti" sia all'approfondimento delle relazioni con la clientela consolidata, per i servizi di IT outsourcing nel settore delle Assicurazioni Vita e Danni, offerti da Universo Servizi, nonché per i servizi IT rivolti ai settori delle TLC, Utilities, e delle piccole e medie imprese industriali e di servizi, offerti da Praxis Calcolo.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.