NAVIGA IL SITO

Damiani dimezza le perdite nel primo trimestre

di Mauro Introzzi 11 ago 2014 ore 08:27 Le news sul tuo Smartphone
damiani5Damiani ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio 2014/2015 con ricavi pari a 30,8 milioni di euro, rispetto ai 33,1 milioni di euro registrati nell’analogo periodo dell’esercizio precedente. Il margine operativo lordo registra un saldo positivo 1,3 milioni di euro, con un miglioramento di 1,9 milioni di euro rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente.
Il reddito operativo è stato in rosso per 100mila euro, in sensibile miglioramento rispetto al passivo di 1,3 milioni di euro dello stesso trimestre dell'anno precedente.
Così il gruppo ha chiuso praticamente dimezzando le perdite conseguite nel trimestre 2013/2014, con un risultato netto consolidato di competenza negativo per 1 milione di euro in miglioramento rispetto al rosso di 2 milioni di euro conseguiti il 30 giugno 2013.

A fine giugno 2014, il gruppo presentava un indebitamento finanziario netto di 41,4 milioni di euro, sostanzialmente stabile rispetto ai 40,7 milioni di euro al 31 marzo 2014.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: damiani , primo semestre 2014