NAVIGA IL SITO

Damiani, delisting il 26 aprile 2019

di Edoardo Fagnani 16 apr 2019 ore 10:27 Le news sul tuo Smartphone

piazza-affari_1Con riferimento all'offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle azioni ordinarie di Damiani, Leading Jewels ha comunicato che eserciterà il diritto di acquisto e contestualmente adempirà l’obbligo di acquisto dando corso alla procedura congiunta, che avrà ad oggetto la totalità delle azioni ordinarie dell’emittente ancora detenute dal mercato, corrispondenti a 2.666.409 azioni ordinarie di Damiani, pari al 3,228% del capitale.

Di conseuenza, Borsa Italiana disporrà che le azioni siano sospese dalla quotazione sul Mercato Telematico Azionario nelle sedute del 24 aprile e del 25 aprile 2019 e revocate dalla quotazione a partire dalla seduta del 26 aprile 2019.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: damiani , delisting

Guide Lavoro

Gli incentivi per l'assunzione di lavoratori

La legge riconosce sgravi contributivi per le assunzioni di persone in particolari condizioni. L’incentivo ha un’entità e una durata variabile. In questa guida tutti i bonus attualmente in vigore

da

ABCRisparmio

Come funziona la cedolare secca

Come funziona la cedolare secca

La cedolare secca consiste in un’imposta sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si applica a redditi derivanti dalla locazione di immobili Continua »