NAVIGA IL SITO

D’Amico Int. Shipping, i conti dei primi nove mesi del 2023. C'è un acconto sul dividendo

di Redazione Soldionline 9 nov 2023 ore 13:38 Le news sul tuo Smartphone

damico-international-shippingD'Amico Int. Shipping ha comunicato i risultati economici dei primi nove mesi del 2023.

La società – quotata all'Euronext STAR Milan – ha terminato il periodo in esame con ricavi totali per 407,78 milioni di dollari, in forte crescita rispetto ai 311,77 milioni realizzati nei primi tre trimestri dello scorso anno. In aumento anche i ricavi base time charter, passati da 209,78 milioni a 301,8 milioni di dollari.

In miglioramento il risultato operativo lordo, che è passato da 135,32 milioni a 213,15 milioni di dollari, rispecchiando il miglioramento registrato dai mercati dei noli nei primi tre tirmestri del 2023. La società ha terminato il periodo gennaio-settembre con un utile netto di 148,72 milioni di dollari, rispetto ai 62,78 milioni contabilizzati nei primi nove mesi del 2022.

A fine settembre 2023 l’indebitamento netto di D’Amico Int. Shipping era sceso a 264,6 milioni di dollari, rispetto ai 409,9 milioni di inizio anno. Nei primi nove mesi del 2023 le attività operative hanno generato cassa per 224,37 milioni di dollari.

 

Sulla base dei risultati trimestrali, il CdA di D’Amico Int. Shipping ha deliberato la distribuzione di un acconto sul dividendo 2024 (relativo all'esercizio 2023) pari a un ammonatre lordo di 20.025.983,50 dollari (17.022.085,97 dollari al netto del 15% della withholding tax applicabile) corrispondente a 0,141 dollari per azione.

La cedola sarà staccata lunedì 27 novembre 2023 e messa in pagamento dal 29 novembre.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.