NAVIGA IL SITO

D'Amico Int. Shipping, le caratteristiche dell'aumento di capitale

L’aumento di capitale è finalizzato principalmente al rinnovo della flotta dell'azienda tramite acquisto di nuove navi cisterna, con l'obiettivo di sfruttare la ripresa del mercato

di Edoardo Fagnani 12 nov 2012 ore 14:44
Di seguito le caratteristiche dell'aumento di capitale di D'Amico Int. Shipping.

Secondo il management, l'operazione è coerente con la strategia da sempre perseguita dal gruppo e costituisce un ulteriore passaggio in termini di crescita e di costante espansione nei suoi mercati tradizionali. L’aumento di capitale è, infatti, finalizzato principalmente al rinnovo della flotta dell'azienda tramite acquisto di nuove navi cisterna, tale da consentire al gruppo di essere in condizione di sfruttare la ripresa del mercato potendo beneficiare di una struttura dei noli migliorata, e, sul versante patrimoniale, di un aumento del valore delle navi.

Aumento capitale D'Amico Int. Shipping

   
Numero massimo di azioni emesse 209.929.867
Controvalore complessivo dell'operazione 65.078.259 euro
Numero azioni prima dell'avvio dell'offerta 149.949.907
Numero azioni in caso di integrale sottoscrizione 359.879.774
Prezzo di sottoscrizione 0,31 euro
Rapporto di assegnazione 7 nuove azioni ogni 5 titoli posseduti 
Percentuale di nuove azioni su totale azioni 140,00%
   
Numero massimo di warrant in emissione 209.929.867
Numero massimo di azioni di compendio 69.976.622
Prezzo di esercizio del warrant 0,36 euro per azione nel primo periodo di esercizio
0,4 euro per azione nel secondo periodo di esercizio
0,46 euro per azione nel terzo periodo di esercizio
Rapporto di esercizio dei warrant 1 azione di compendio ogni 3 warrant esercitati 
Codice ISIN warrant LU0849020044
   
Prezzo di chiusura delle azioni di venerdì 29 giugno 0,3399 euro
Valore di rettifica delle azioni 0,92586055
Prezzo delle azioni all'avvio dell'aumento di capitale 0,3147 euro
Prezzo dei diritti all'avvio dell'aumento di capitale 0,0252 euro
Codice ISIN diritti LU0848998521
   
Inizio aumento capitale lunedì 12 novembre 2012
Termine quotazione diritti martedì 4 dicembre 2012
Termine aumento di capitale martedì 11 dicembre 2012
Comunicazione dei risultati dell’Offerta Entro 5 giorni dal termine del periodo di opzione 
Assegnazione delle azioni Al termine del periodo di opzione 
   
Consorzio di garanzia NO 
Impegni di sottoscrizione D'Amico International (quota di propria spettanza)




Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

L'anticipo del TFR: quanto e quando è possibile chiederlo

Il lavoratore può chiedere al datore di lavoro anche un anticipo del TFR (il Trattamento di Fine Rapporto) mentre ancora sta lavorando per lui. La richiesta deve essere presentata per iscritto

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »