NAVIGA IL SITO

Ottima giornata per CTI BioPharma (+3,6%)

di Edoardo Fagnani 18 gen 2018 ore 17:35 Le news sul tuo Smartphone

ctibiopharma-logoCTI BioPharma è salita del 3,55% a 2,92 euro, dopo uno stop per eccesso di rialzo in avvio di giornata.

La società biotech ha comunicato che a febbraio 2018 dovrebbe ricevere da Teva Pharmaceutical Industries il pagamento milestone di 10 milioni di dollari per il raggiungimento della milestone connessa all’approvazione, da parte della Food and Drug Administration, di TRISENOX (triossido di arsenico) per il trattamento di prima linea della leucemia promielocitica acuta. Intanto, dalle comunicazioni giornaliere diffuse dalla Consob si apprende che l’11 gennaio Stonepine Capital Management è diventato uno dei maggiori azionisti di CTI BioPharma con una quota del 5,004%.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: cti biopharma