NAVIGA IL SITO

Creval: scendono le azioni, salgono i diritti

di Edoardo Fagnani 20 feb 2018 ore 17:43 Le news sul tuo Smartphone

creval_2In altalena il Creval, dopo il pesante ribasso subito nella seduta di lunedì. Le azioni hanno registrato un minimo ribasso dello 0,19% a 0,104 euro, mentre i diritti relativi all’aumento di capitale hanno recuperato l'1,41% a 2,569 euro. MF ha segnalato che il fortissimo effetto diluitivo ha causato un crollo dei diritti e una grande flessione per l’azione nella seduta di ieri. Secondo quanto riportato dal quotidiano finanziario molti operatori avrebbero “venduto i diritti per fare liquidità e partecipare così in modo parziale all’aumento”.

Intanto, dalle comunicazioni giornaliere diffuse dalla Consob si apprende che il febbraio Marshall Wace ha ridotto dall'1,22% allo 0,36% la posizione corta sul Creval. GSA Capital Partners, invece, ha azzerato la posizione corta sull'istituto. Al contrario, GUEVOURA FUND LIMITED e Intermonte sim sono accreditate di una posizione corta sul Creval con una quota rispettivamente del 34,46% e del 16,57%. In passato la Consob aveva segnalato che nel corso di aumenti di capitale con emissione del diritto di opzione potevano essere pubblicate Posizioni Nette Corte che non rappresentavano un'effettiva posizione ribassista sulle azioni oggetto di aumento. Queste posizioni "tecniche" derivano dall'attività di arbitraggio, consistente nell'acquisto dei diritti di opzione e vendita di un numero equivalente di azioni. Sebbene l'arbitraggista detenga una posizione economicamente neutra, potrà essere tenuto a comunicare una Posizioni Netta Corta pari alle azioni vendute. Inoltre, le Posizioni Nette Corte sono calcolate prendendo come riferimento il capitale prima dell'avvio dell'aumento; tale elemento porta a sovrastimare il fenomeno tanto più diluitivo è l'aumento di capitale.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credito valtellinese