NAVIGA IL SITO

Creval, Morgan Stanley detiene una partecipazione aggregata del 6,502%

di Edoardo Fagnani 10 lug 2019 ore 15:12 Le news sul tuo Smartphone

creval-logoDalle comunicazioni periodiche diffuse dalla Consob si apprende che il 3 luglio Morgan Stanley ha incrementato la partecipazione aggregata nel Credito Valtellinese (Creval) portandola dallo 0,278% al 6,502%.

L'intera quota fa riferimento a una partecipazione potenziale (azioni oggetto di contratto di prestito titoli con possibilità di rientro non prestabilita a discrezione del prestatore, che non prevedono data di scadenza).

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credito valtellinese , consob

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »