NAVIGA IL SITO

Creval cede portafoglio di crediti non performing da 50 milioni di euro

di Edoardo Fagnani 27 mar 2017 ore 12:50 Le news sul tuo Smartphone

creval_2Creval ha comunicato la sottoscrizione di un accordo per la cessione di un portafoglio costituito da crediti non performing secured per un valore lordo di libro di circa 50 milioni di euro, a fronte di una valorizzazione complessiva del portafoglio pari al 44% circa del valore lordo di libro.

Il portafoglio è costituito da esposizioni creditizie – classificate a “inadempienza probabile” e “sofferenza” – principalmente verso imprese del settore real estate, con sottostante prevalentemente residenziale. L’operazione è coerente con gli obiettivi dell'istituto di dismissione di crediti nonperforming previsti nell’ambito del piano 2017-2018.

Gli effetti dell’operazione saranno rilevati nel conto Eeconomico dell’esercizio in corso.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credito valtellinese

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »