NAVIGA IL SITO

Creval, accordo con i sindacati per riduzione personale

di Edoardo Fagnani 17 apr 2018 ore 07:16 Le news sul tuo Smartphone

creval_2Il Credito Valtellinese (Creval) ha siglato un accordo con le organizzazioni sindacali che prevede un piano di esodo anticipato destinato ad almeno 170 risorse che matureranno i requisiti pensionistici previsti entro e non oltre il 31 dicembre 2024.

L’accordo consentirà risparmi a regime sul costo del personale stimati pari a circa 7,5 milioni di euro per il 2018 e pari a 15 milioni di euro annui a partire dal 2019, a fronte di oneri one–off per l’attivazione del Fondo e incentivazioni all’esodo stimati in circa 61 milioni, che saranno interamente rilevati a conto economico nel corrente esercizio.

Inoltre, l'accordo prevede innovative misure in tema di conciliazione tempi vita e tempo lavoro e assicura ulteriori risparmi di costo connessi a specifici interventi di ridefinizione dei trattamenti economico-normativi del personale, con un risparmio a regime pari a circa 13 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credito valtellinese

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »