NAVIGA IL SITO

«Credit Agricole punta sull’Italia». Dossier BancoBpm in stand by (Il Sole24Ore)

di Redazione Lapenna del Web 23 giu 2022 ore 07:36 Le news sul tuo Smartphone

credit-agricole_1L’implementazione di un piano di investimenti in IT e digitale da 20 miliardi di euro, +12% di ritorno sul patrimonio netto tangibile e 6 miliardi di utile netto nel 2025. Sono gli obiettivi contenuti nel nuovo piano a medio termine 2022-2025 di Credit Agricole. Lo ha scritto Alessandro Graziani su Il Sole24Ore.

Il gruppo bancario francese ha messo invece in standby il dossier su BancoBPM. “Siamo rimasti sotto al 10% e, se volessimo superare il 10%, dovremmo chiedere l’autorizzazione alla Bce e non l’abbiamo fatto”, sono state le parole di Jerome Grivet, il vice direttore generale. Da poche settimane Credit Agricole è diventato il primo azionista singolo in BancoBPM, con una quota del 9,2% del capitale. Influirà, sulle prossime decisioni di Credit Agricole, il percorso di BancoBPM sulla bancassurance.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: credit agricole , banco bpm