NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » Credem, Moody’s conferma i rating

Credem, Moody’s conferma i rating

di Mauro Introzzi 12 giu 2017 ore 08:50 Le news sul tuo Smartphone

credem-logoNelle scorse ore Moody’s ha confermato i rating assegnati a Credem:

 

  • A breve termine sui Depositi: “P-2”;
  • Counterparty Risk Assessment a lungo termine: “Baa1”;
  • Counterparty Risk Assessment a breve termine: “P-2”;
  • Adjusted Baseline Credit Assessment: “baa3”;
  • Baseline Credit Assessment: “baa3”.

 

Tali conferme, sulla base di quanto riportato dall’agenzia, riflettono in particolare il basso livello di crediti problematici rispetto al contesto italiano, che colloca Credem in linea con i valori medi europei, così come una soddisfacente profittabilità e dotazione patrimoniale, significativamente superiore ai requisiti prudenziali.

Moody’s Investors Services ha invece abbassato il Rating a lungo termine sui Depositi, da "A3" a "Baa1", unicamente a seguito della progressiva riduzione dell’ammontare di emissioni senior non garantite in essere. L’outlook su tale rating rimane "Negativo".

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: credem , moody s Quotazioni: CREDEM
da

SoldieLavoro

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Per legge italiana è il lavoro agile. Per quasi tutti è lavorare da casa. Vediamo cos'è lo smart working, il modo di lavorare che può cambiare la vita Continua »

da

ABCRisparmio

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Nella dichiarazione dei redditi è possibile detrarre le spese per istruzione. Tra queste ci sono quelle per l'asilo, le scuole e l'università. Continua »