NAVIGA IL SITO

Covivio, le indicazioni finanziarie sui primi nove mesi del 2020

di Edoardo Fagnani 15 ott 2020 ore 19:34 Le news sul tuo Smartphone

covivioCovivio - operatore immobiliare nato dalla fusione fra Fonciere des Regions e Beni Stabili - ha comunicato i risultati finanziari dei primi nove mesi del 2020, periodo chiuso con ricavi per 464 milioni di euro (667 milioni di euro al 100%), rispetto ai 511 milioni di euro ottenuti nei primi tre trimestri del 2019, per effetto della contrazione dei ricavi nel segmento alberghiero (-51%) in un clima di incertezza e di persistenza delle restrizioni dovuti alla pandemia da Covid-19. Al contrario, Covivio ha segnalato che si conferma dinamica la performance per gli immobili a uso ufficio e residenziale, in crescita a perimetro costante dell'1,5% su base annua.

Covivio ha confermato il proprio obiettivo di EPRA Earnings 2020 a 380 milioni di euro, pari a 4,15 euro per azione, annunciato a luglio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: covivio