NAVIGA IL SITO

Cose Belle d’Italia, i conti del primo semestre 2019

di Mauro Introzzi 1 ott 2019 ore 11:46 Le news sul tuo Smartphone

cosebelleditaliaCose Belle d’Italia ha chiuso il primo semestre 2019 con ricavi consolidati per 2,5 milioni di euro, dai 400mila euro dello stesso periodo del 2018. Il semestre si è chiuso con un risultato netto di gruppo negativo per 3,1 milioni di euro, contro la perdita di 1,2 milini del 2018.

A fine giugno 2019 la posizione finanziaria netta consolidata presentava un saldo positivo di 0,5 milioni di euro, rispetto a un saldo positivo di 8,2 milioni di euro a dicembre 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: primo semestre 2019 , cose belle italia

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa è e a cosa serve l'Isee

Cosa è e a cosa serve l'Isee

L’Isee è una sorta di "carta di identità" economica in base alla quale la pubblica amministrazione valuta se un cittadino ha diritto o meno a determinate prestazioni o agevolazioni Continua »