NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Azioni Italia » La conversione del bond Mps conviene, ma non a tutti (Plus - Il Sole24Ore)

La conversione del bond Mps conviene, ma non a tutti (Plus - Il Sole24Ore)

di Mauro Introzzi 6 nov 2017 ore 06:55 Le news sul tuo Smartphone

monte-dei-paschi-di-siene-logoL’inserto settimanale del quotidiano economico analizza l’offerta di conversione in bond senior dell’obbligazione subordinata retail 15 maggio 2008 - 15 maggio 2018 upper Tier 2 (Isin IT0004352586) di Banca Mps. Secondo quanto riporta Plus i termini sono da valutare con estrema attenzione, “perché la convenienza varia di caso in caso”. Il decreto del Mef prevede che il Tesoro acquisti le azioni rivenienti dalla conversione del bond subordinato a un prezzo di acquisto pari al minore tra il valore di carico e 8,65 euro. In generale, quindi, l’offerta è conveniente, visto che i corsi delle azioni Mps tornate a Piazza Affari viaggiano al 50% della cifra indicata.

Ma secondo Giuseppe D’Orta, responsabile tutela del risparmio di Aduc sentito da Plus, “l’unica questione è la quantità di titoli posseduta, che potrebbe impattare su eventuali riduzioni della conversione in sede di riparto”. Ma è comunque “difficile che qualcuno ne possedesse quantità ingenti”.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: monte dei paschi di siena Quotazioni: BCA MPS
da

SoldieLavoro

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Smart working: cos'è e come funziona il lavoro agile

Per legge italiana è il lavoro agile. Per quasi tutti è lavorare da casa. Vediamo cos'è lo smart working, il modo di lavorare che può cambiare la vita Continua »

da

ABCRisparmio

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Come detrarre asilo, scuole e università dal modello 730

Nella dichiarazione dei redditi è possibile detrarre le spese per istruzione. Tra queste ci sono quelle per l'asilo, le scuole e l'università. Continua »