NAVIGA IL SITO

Zucchi, i numeri del 2015

di Edoardo Fagnani 8 apr 2016 ore 21:07 Le news sul tuo Smartphone

zucchi_3Zucchi ha chiuso il 2015 con ricavi per 92,93 milioni di euro, in diminuzione del 7,3% rispetto ai 100,22 milioni di euro ottenuti nell’esercizio precedente. Il risultato finale (esclusa la quota di terzi) è stato negativo per 19,53 milioni di euro, rispetto al rosso di 34,13 milioni del 2014.
A fine 2015 l’indebitamento netto era sceso a 69,93 milioni di euro, dagli 89,44 milioni di inizio anno, a fronte di un minor utilizzo delle linee autoliquidanti stante la negoziazione del debito in corso con le banche finanziatrici. Alla stessa data il patrimonio netto era negativo per 39,6 milioni di euro.

Il management di Zucchi ha deliberato un aumento di capitale da 10 milioni di euro riservato a GB Holding oppure a una società di nuova costituzione controllata da Astrance Capital in esecuzione dell’accordo di ristrutturazione del debito sottoscritto con le banche a fine 2015. Inoltre, in vista dell’aumento di capitale, la maggioranza degli amministratori ha rassegnato le dimissioni per consentire la nomna di un nuovo consiglio di amministrazione.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: zucchi , bilanci 2015