NAVIGA IL SITO

Zignago Vetro, i conti del 2022. Dividendo 2023 di 0,6 euro

di Redazione Lapenna del Web 15 mar 2023 ore 13:49 Le news sul tuo Smartphone

zignago-vetro_1Zignago Vetro ha comunicato i risultati economici e finanziari del 2022, esercizio chiuso con ricavi per 640,79 milioni di euro, in aumento del 30% rispetto ai 492,99 milioni realizzati l’anno precedente; i ricavi realizzati fuori del territorio italiano sono stati pari al 31,3% del fatturato totale. In miglioramento anche il margine operativo lordo, che è aumentato del 24,5%, passando da 130,27 milioni a 162,16 milioni di euro; tuttavia, la marginalità è diminuita dal 26,4% al 25,3%. La società ha terminato il 2022 con un utile netto di 86,6 milioni di euro, il 44,3% in più rispetto ai 60,02 milioni contabilizzati l’anno precedente; l’utile per azione è stato di 0,973 euro.

A fine 2022 l’indebitamento netto del gruppo era aumentato a 284 milioni di euro, dai 250,5 milioni di inizio anno. Nell’intero esercizio gli investimenti tecnici sono stati pari a 81,6 milioni di euro, mentre le attività operative hanno generato un flusso di cassa prima degli investimenti di 86,4 milioni.

 

I vertici di Zignago Vetro prevedono che nei prossimi trimestri la domanda di contenitori in vetro possa permanere su buoni livelli.

 

Il management di Zignago Vetro ha proposto la distribuzione del dividendo 2023 (relativo all'esercizio 2022) per un ammontare di 0,6 euro per azione; la cedola sarà staccata lunedì 15 maggio 2022 e messa in pagamento il 17 maggio.

Il monte dividendi è quindi pari a 53,3 milioni di euro, mentre il dividend pay-out è il 61,5% dell’utile netto consolidato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: bilanci 2022 , dividendi , zignago vetro