NAVIGA IL SITO

YOOX The Net a porter Group, i numeri del 2015

I vertici della società prevedono per l’esercizio in corso un’ulteriore crescita dei ricavi e un miglioramento del margine a livello di EBITDA adjusted

di Edoardo Fagnani 9 mar 2016 ore 17:50

YOOX The Net a porter Group ha chiuso il 2015 con un giro d’affari di 922,7 milioni di euro, in aumento del 76% rispetto ai 524,3 milioni realizzati nel’esercizo precedente. Il dato proforma, che aggrega i risultati di YOOX Group e di The Net a porter Group, evidenzia ricavi per 1,67 miliardi di euro, in aumento del 30,9% (+20,8% a cambi costanti), rispetto agli 1,27 miliardi ottenuti nel 2014. In forte miglioramento anche il margine operativo lordo, salito da 48,8 milioni a 79 milioni di euro (+61,8%). Tuttavia, la marginalità è scesa dal 9,3% all’8,6%. Lo scorso anno l’utile netto è salito del 20,3% a 16,6 milioni di euro, dai 13,8 milioni del 2014.
Nel solo quarto trimestre del 2015 i ricavi di YOOX Group sono triplicati a 483,3 milioni di euro, mentre l’utile netto è aumentato del 121,7% a 20,5 milioni di euro.

yoox_4A fine 2015 la posizione finanziaria netta di YOOX Group era positiva per 62,1 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 31 milioni di inizio anno.
Nell’intero esercizio gli investimenti sono stati pari a 83,7 milioni.

I vertici della società prevedono per l’esercizio in corso un’ulteriore crescita dei ricavi e un miglioramento del margine a livello di EBITDA adjusted.
Il management si attende che a tale risultato contribuiscano positivamente tutte le linee di business e i principali mercati geografici. Il gruppo prevede anche di investire circa 150 milioni di euro nel corso del 2016.

Tutte le ultime su: yoox net a porter group , bilanci 2015
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.