NAVIGA IL SITO

VIMI Fasteners, i conti del primo semestre 2018

di Edoardo Fagnani 1 ott 2018 ore 11:34 Le news sul tuo Smartphone

strada-piazza-affari_1VIMI Fasteners, società quotata all’AIM Italia e nel settore della meccanica di alta precisione, ha chiuso il primo semestre del 2018 con un ricavi per 24,57 milioni di euro, in aumento del 19,5% rispetto ai 20,57 milioni ottenuti nei primi sei mesi del 2017. L’utile netto è salito da 476mila euro a 683mila euro.

A fine giugno l’indebitamento netto proforma era salito a 22,54 milioni di euro, dai 5,39 milioni di inizio anno, in conseguenza all’acquisizione di MF Inox e alle obbligazioni contratte con i soci venditori di quest’ultima. I vertici dell’azienda hanno segnalato che la posizione finanziaria è migliorata nel mese di agosto dopo l’aumento di capitale conseguente alla quotazione della società in Borsa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: vimi fasteners

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »