NAVIGA IL SITO

UnipolSAI, i conti dei primi nove mesi del 2021

di Redazione Lapenna del Web 15 nov 2021 ore 09:06 Le news sul tuo Smartphone

unipolsai_1UnipolSAI ha diffuso i risultati finanziari di primi nove mesi del 2021, periodo chiuso con un utile netto pari a 704 milioni di euro, in lieve aumento rispetto ai 701 milioni contabilizzati nei primi tre trimestri dello scorso anno. UnipolSAI ha segnalato che i primi nove mesi del 2020 erano stati particolarmente influenzati dalla riduzione della sinistralità conseguente ai lockdown, mentre le limitazioni nel 2021 sono state meno rilevanti.

La raccolta diretta assicurativa – al lordo delle cessioni in riassicurazione – si è attestata a 9,4 miliardi di euro, in aumento del 9,5% rispetto al dato dei primi nove mesi del 2020 (erano 8,6 miliardi di euro).

 

A fine settembre 2021 il patrimonio netto consolidato di UnipolSAI era salito a 8,4 miliardi di euro, rispetto agli 8,1 miliardi di inizio anno.

Sempre a fine settembre l’indice di solvibilità (parametro che indica la solidità patrimoniale delle compagnie assicurative) indicava un rapporto tra fondi propri e capitale richiesto pari al 330%, rispetto al 318% del 31 dicembre 2020; l’indice di solvibilità consolidato basato sul capitale economico era pari al 282% (281% al 31 dicembre 2020).

I vertici hanno segnalato che nei primi nove mesi del 2021 il portafoglio titoli della compagnia ha ottenuto un rendimento pari al 3,1% degli asset investiti, di cui il 2,9% relativo alla componente di cedole e dividendi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unipolsai , terzo trimestre 2021