NAVIGA IL SITO

Unipol, i conti del 2018. Dividendo 2019 di 0,18 euro

I vertici di Unipol hanno segnalato che nel triennio 2016-2018 sono stati raggiunti i target di utile, redditività, solidità patrimoniale e remunerazione per gli azionisti

di Edoardo Fagnani 15 mar 2019 ore 08:01

Unipol ha comunicato i risultati definitivi del 2018, confermando i numeri diffusi l'8 febbraio.

La compagnia assicurativa ha chiuso l'esercizio in esame con un utile netto di 401,4 milioni di euro (escluse le quote di terzi) in forte miglioramento rispetto al rosso di 345,8 contabilizzato nell’esercizio precedente. Il dato comprende la plusvalenza di 309 milioni di euro derivante dalla cessione della partecipazione in Popolare Vita e la minusvalenza pari a 338 milioni di euro derivante dalla deliberata cessione della partecipazione detenuta in Unipol Banca a BPER Banca.

unipol-logoLa raccolta diretta assicurativa – al lordo delle cessioni in riassicurazione – si è attestata a 12,35 miliardi di euro, in aumento dello 0,5% rispetto al dato del 2017 (12,29 miliardi di euro), in conseguenza al forte miglioramento registrato nel comparto Vita (+15,4% a 4,29 miliardi di euro).

 

A fine 2018 il patrimonio netto di pertinenza del gruppo ammontava a 6,33 miliardi di euro, rispetto ai 7,45 miliardi di inizio anno.

Sempre a fine anno l’indice di solvibilità, che indica la solidità patrimoniale delle compagnie assicurative, indicava un rapporto tra fondi propri e capitale richiesto pari al 163%, in leggero calo rispetto al dato di 166% di inizio anno.

I vertici hanno segnalato che nel 2018 il portafoglio titoli della compagnia ha ottenuto un rendimento pari a circa il 3,8% degli asset investiti, di cui il 3,3% relativo alla componente di cedole e dividendi.

 

Il management di Unipol ipotizza la distribuzione del dividendo 2019 (relativo all'esercizio 2018) per un ammontare di 0,18 euro per azione; la cedola sarà staccata il 20 maggio e messa in pagamento il 22 maggio.

 

I vertici di Unipol hanno segnalato che nel triennio 2016-2018 sono stati raggiunti i target di utile, redditività, solidità patrimoniale e remunerazione per gli azionisti. Gli utili ordinari consolidati cumulati della compagnia sono stati pari a 1,85 miliardi di euro, con dividendi cumulati per 386 milioni di euro.

Nel corso della conference call a commento dei risultati del 2018 il numero uno di Unipol, Carlo Cimbri, ha anticipato che a inizio maggio sarà presentato il nuovo piano industriale della compagnia assicurativa. Il manager ha precisato che non è allo studio l'ipotesi di accorciamento della catena di controllo con UnipolSAI.

Tutti gli articoli su: unipol , bilanci 2018 , dividendi Quotazioni: UNIPOL
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »