NAVIGA IL SITO

Unieuro, i numeri del primo trimestre 2017/2018

di Edoardo Fagnani 29 giu 2017 ore 18:24 Le news sul tuo Smartphone

unieuro-logoUnieuro ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio 2017/2018 (l’azienda chiude il bilancio il 28 febbraio) con ricavi per 366,8 milioni di euro, in aumento dell’1,2% rispetto ai 362,4 milioni realizzati negli stessi mesi dell’esercizio precedente, principalmente grazie alla crescita del canale online e alla buona performance della rete di negozi di proprietà. La crescita like-for-like - ovvero la performance dei negozi aperti da almeno 26 mesi al 31 maggio 2017 e comprensiva sia delle vendite retail sia del click&collect - si è attestata al +0,5%. In miglioramento anche il margine operativo lordo adjusted, passato da 0,2 milioni a 0,6 milioni di euro; di conseguenza la marginalità è cresciuta dallo 0,1% allo 0,2%. Unieuro ha terminato lo scorso trimestre con una perdita netta adjusted di 4,1 milioni di euro, in leggero miglioramento rispetto al rosso di 4,3 milioni contabilizzato nei primi tre mesi del 2016/2017.

A fine febbraio l’indebitamento netto del gruppo era salito a 46,1 milioni di euro, rispetto ai 2 milioni di inizio esercizio, in conseguenza alle dinamiche stagionali del business che determinano nella prima parte dell’anno un significativo assorbimento di capitale, a fronte di un secondo semestre caratterizzato da una forte generazione di cassa. Nel trimestre in esame le attività operative di Unieuro hanno assorbito cassa per 30,4 milioni di euro.

 

Il management ha ricordato che nel mese di giugno, Unieuro ha sottoscritto un accordo con la proprietà del centro commerciale Euroma2, per la gestione di un punto vendita di circa 3.000 metri quadri. I ricavi stimati a regime per il nuovo punto vendita, la cui apertura è prevista entro l’autunno 2017, sono nell’ordine dei 20-25 milioni di euro.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: unieuro , primo trimestre 2017