NAVIGA IL SITO

TitanMet, i conti del primo semestre 2020

di Edoardo Fagnani 29 set 2020 ore 07:43 Le news sul tuo Smartphone

titanmetLa holding di partecipazioni TitanMet (ex Sintesi) ha chiuso il primo semestre del 2020 con una perdita netta di 31mila euro, rispetto al rosso di 102mila euro contabilizzato nella prima metà dello scorso anno. I ricavi sono cresciuto da 316mila euro a oltre 363mila euro. A fine giugno 2020 la posizione finanziaria netta era positiva per 32mila euro, mentre il patrimonio netto era pari a 136mila euro.

Il management di TitanMet ritiene che non sussistano incertezze in merito alla continuità aziendale e alla capacità operativa della società.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: titanmet , primo semestre 2020