NAVIGA IL SITO

Tesmec, i conti dei primi sei mesi del 2023

di Redazione Soldionline 4 ago 2023 ore 12:52 Le news sul tuo Smartphone

tesmec_2Tesmec – società quotata al segmento STAR e attiva nel mercato delle infrastrutture relative al trasporto e alla distribuzione di energia elettrica, dati e materiali - ha comunicato i risultati finanziari del 1° semestre del 2023, periodo chiuso con ricavi per 125,3 milioni di euro, in aumento del 10,6% rispetto ai 113,25 milioni ottenuti nei primi sei mesi dello scorso anno.

In calo, invece, il margine operativo lordo, che è sceso da 18,73 milioni a 15,18 milioni di euro (-19%). Tesmec ha segnalato che il settore Trencher risulta impattato negativamente, rispetto al 1° semestre dell’esercizio precedente, da un diverso mix stagionale delle vendite e da oneri non ricorrenti. Inoltre, hanno inciso gli investimenti volti al rafforzamento organizzativo delle strutture commerciali e di sviluppo business del gruppo. Di conseguenza, la marginalità è peggiorata dal 16,5% al 12,1%.

La società ha terminato lo scorso semestre con un risultato netto negativo per 2,61 milioni di euro, rispetto all'utile di 7,88 milioni di euro contabilizzato nei primi sei mesi del 2022, in conseguenza a maggiori oneri finanziari per effetto di variazioni valutarie negative e dell’andamento dei tassi di interesse.

A fine giugno 2023 l’indebitamento netto di Tesmec ammontava a 150,32 milioni di euro, rispetto ai 128,36 milioni di inizio anno, a seguito dell’incremento del capitale circolante nei settori a forte crescita. Sempre a fine giugno 2023 il portafoglio ordini ammontava a 428,8 milioni di euro.

 

Il management di Tesmec ha confermato le stime finanziarie per il 2023.

I vertici prevedono ricavi compresi tra i 280 e i 290 milioni di euro, un EBITDA margin tra il 16% e il 17%, in miglioramento rispetto all'esercizio precedente, con una riduzione dell’indebitamento finanziario netto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: primo semestre 2023 , tesmec