NAVIGA IL SITO

Terna, tutti i numeri del primo semestre 2019

Il periodo si è chiuso con ricavi e redditività in leggero miglioramento. In salita anche l’indebitamento netto.

di Edoardo Fagnani 30 lug 2019 ore 15:30

Terna ha comunicato i risultati del primo semestre del 2019, periodo chiuso con ricavi e redditività in leggero miglioramento. In salita anche l’indebitamento netto.

 

terna-logo_1Nel dettaglio, la società ha terminato la prima metà dell’anno con ricavi per 1,1 miliardi di euro, in aumento del 3,3% rispetto agli 1,06 miliardi ottenuti nello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato è dovuto prevalentemente all’incremento dei ricavi del Regolato Italia che riflette l’adeguamento del tasso di remunerazione del capitale investito (WACC) per il periodo 2019-2021, oltre all’incremento dei ricavi dell’Internazionale principalmente per gli effetti delle iniziative in Brasile, entrate in esercizio.

Il margine operativo lordo è cresciuto del 3,8%, passando da 814,9 milioni a 846,2 milioni di euro.

L’utile netto si è attestato a 366,6 milioni di euro, +1,8% rispetto ai 360,2 milioni contabilizzati nel primo semestre del 2018.

 

A fine giugno l’indebitamento netto era salito a 8,29 miliardi di euro, rispetto ai 7,9 miliardi di inizio anno.

Nel primo semestre Terna ha investito complessivamente 396,3 milioni di euro, in crescita del 17,3% rispetto ai 337,9 milioni di euro nel corrispondente periodo del 2018. Nello stesso periodo le attività operative hanno generato un flusso di cassa di 424,2 milioni di euro.

 

Nel secondo semestre del 2019 Terna continuerà nel perseguimento dei propri obiettivi strategici, accelerando sulle attività di investimento con il focus sullo sviluppo della rete di trasmissione nazionale per favorire l’integrazione delle fonti rinnovabili e migliorare la sicurezza del sistema.

Inoltre, proseguiranno le attività di scouting per l’individuazione di ulteriori opportunità all’estero, che potranno essere sviluppate anche in partnership, selezionate attraverso processi di valutazione che garantiscano un basso profilo di rischio e un limitato assorbimento di capitale.

Tutte le ultime su: terna , primo semestre 2019
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Cosa sono (e quali sono) le categorie catastali

Le categorie catastali sono una classificazione degli immobili urbani che indica la destinazione d'uso degli immobili stessi. Ecco cosa e quali sono. E a cosa servono Continua »