NAVIGA IL SITO

Terna, i dati di bilancio del 2023. Saldo dividendo 2024 di 0,225 euro

Il saldo della cedola sarà staccato lunedì 24 giugno 2024, con pagamento dal 26 giugno. Il dividendo complessivo è di 0,3396 euro per azione

di Redazione Soldionline 19 mar 2024 ore 19:25

terna-logo_1Terna ha comunicato i risultati finanziari del 2023, esercizio chiuso con una crescita dei ricavi e della redditività.

Inoltre, il management ha definito l’ammontare complessivo del dividendo 2024 (relativo all’esercizio 2023) e ha esaminato e approvato il Piano Industriale 2024-2028, comprensivo della nuova politica dei dividendi.

 

La società ha terminato l’esercizio in esame con ricavi per 3,19 miliardi di euro, in aumento del 7,5% rispetto ai 2,96 miliardi ottenuti l’anno precedente. Terna ha precisato che l’incremento del giro d’affari è dovuto prevalentemente alla crescita delle Attività Regolate, ascrivibile principalmente all’incremento della base asset regolata (RAB) del periodo, al netto dell’effetto volume e ai maggiori meccanismi incentivanti output-based..

Più limitato l’incremento del margine operativo lordo, che è passato da 2,06 miliardi a 2,17 miliardi di euro (+5,3%).

L’utile netto è salito del 3,3% a 885,4 milioni di euro, rispetto agli 857 milioni contabilizzati nel 2022, in seguito all’incremento dei tassi d’interesse sui finanziamenti, parzialmente compensato dai maggiori proventi sulle disponibilità liquide e sulle altre attività finanziarie, dalla minore inflazione e dai maggiori oneri finanziari capitalizzati.

 

A fine 2023 l’indebitamento netto di Terna era salito a 10,49 miliardi di euro, rispetto agli 8,58 miliardi di inizio anno, a supporto della crescita degli investimenti dell’esercizio.

Nell’intero 2023 la società ha investito complessivamente 2,29 miliardi di euro, in aumento del 30,4% rispetto agli 1,76 miliardi del 2022.

Lo scorso anno le attività operative di Terna hanno generato un flusso di cassa di 1,1 miliardi di euro.

 

Il management di Terna ha proposto la distribuzione di un dividendo 2024 (relativo all’esercizio 2023) per un totale complessivo di 0,3396 euro per azione (+8% rispetto al 2023), di cui 0,1146 euro per azione già distribuiti nel mese di novembre 2023 a titolo di acconto.

Il saldo della cedola – pari a 0,225 euro - sarà staccato lunedì 24 giugno 2024, con pagamento dal 26 giugno.

 

Inoltre, il management ha esaminato e approvato il Piano Industriale 2024-2028, comprensivo della nuova politica dei dividendi.

 

Tutte le ultime su: bilanci 2023 , dividendi , terna
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.