NAVIGA IL SITO

Snai, aumenta il rosso nel 2013

di Edoardo Fagnani 20 mar 2014 ore 21:01 Le news sul tuo Smartphone
snai_1Snai ha terminato il 2013 con ricavi per 478,8 milioni di euro, in flessione del 6,9% rispetto ai 514,4 milioni realizzati nell’esercizio precedente. Al contrario, il margine operativo lordo (prima dei costi non ricorrenti) è aumentato del 43,5%, passando da 64,5 milioni a 92,6 milioni di euro. Snai ha chiuso lo scorso anno con una perdita netta di 94,53 milioni di euro, in aumento rispetto al rosso di 42,56 milioni del 2012. A fine 2013 l’indebitamento del gruppo era salito a 443,39 milioni di euro, rispetto ai 369,61 milioni di inizio anno.
Il management ha approvato il piano industriale per il triennio 2014/2016. La concretizzazione delle linee guida contribuirà a raggiungere e mantenere nel tempo l’equilibrio economici e finanziario, oltre a rendere disponibili le risorse necessarie per lo sviluppo del business. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: snai , bilanci 2013