NAVIGA IL SITO

Saras, i numeri dei primi nove mesi del 2019

Il management prevede margini di raffinazione superiori alla media del mercato nell’ultimo trimestre. La posizione finanziaria netta a fine anno è attesa positiva

di Edoardo Fagnani 30 ott 2019 ore 14:34

saras_6Saras ha comunicato i risultati dei primi nove mesi del 2019, periodo chiuso con ricavi per 7,11 miliardi di euro, in flessione del 20,7% rispetto agli 8,96 miliardi ottenuti nei primi tre trimestri dello scorso anno. Il management ha precisato che la variazione riflette la diversa classificazione, effettuata a partire dall’ultimo trimestre 2018, dei ricavi e dei costi relativi all’attività di trading; inoltre le quotazioni petrolifere medie sono risultate in calo. Saras ha precisato che la variazione percentuale dei ricavi a parità di classificazione contabile dell’attività di trading è pari al -2%. In forte calo anche il margine operativo lordo (comparable), che è sceso da 272,8 milioni a 217,5 milioni di euro (-20%). La differenza è riconducibile al segmento Generazione di elettricità e al segmento Raffinazione che, nei primi nove mesi del 2019, hanno operato in un contesto di mercato meno favorevole. In forte peggioramento il risultato finale (comparable), che si è ridotto da 59 milioni a 20,2 milioni di euro (-66%).

Nel solo terzo trimestre del 2019 i ricavi di Saras sono scesi da 3,37 miliardi a 2,42 miliardi di euro (-28,1%), mentre l’utile netto comparable è cresciuto da 44,1 milioni a 56,8 milioni di euro (+29%).

 

A fine settembre la posizione finanziaria netta era negativa per 15 milioni di euro, in peggioramento rispetto al valore positivo di 46 milioni di inizio anno, in conseguenza all’applicazione dei nuovi principi contabili.

Nei primi nove mesi del 2019 Saras ha investito 250,3 milioni di euro, principalmente dedicati al segmento Raffinazione (206,6 milioni di euro). Di questi 70 milioni di euro si riferiscono alla capitalizzazione di costi, prevalentemente legati alla fermata programmata per la manutenzione degli impianti industriali.

 

Il management di Saras prevede margini di raffinazione superiori alla media del mercato nell’ultimo trimestre del 2019. La posizione finanziaria netta a fine anno è attesa confermarsi positiva.

Tutte le ultime su: saras , terzo trimestre 2019
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »