NAVIGA IL SITO

Sanlorenzo, i conti (preliminari) del 2019

di Edoardo Fagnani 12 feb 2020 ore 20:39 Le news sul tuo Smartphone

sanlorenzoIl consiglio di amministrazione di Sanlorenzo - società quotata al segmento STAR e attiva nel settore degli yacht di lunghezza superiore ai 30 metri - ha esaminato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2019, chiuso con ricavi netti nuovo di 455,9 milioni di euro, in aumento del 39,3% rispetto ai 327,3 milioni dell'esercizio precedente. L’EBITDA rettificato ha raggiunto i 66 milioni di euro, in aumento del 73,4% rispetto ai 38,1 milioni del 2018, con un margine del 14,5% (11,6% nel 2018).

A fine 2019 l’indebitamento finanziario netto si era ridotto a 9,1 milioni di euro rispetto ai 75,4 milioni di inizio anoo, grazie ai proventi derivanti dall’aumento di capitale legato all’operazione di quotazione, utilizzati per 49,1 milioni per rimborsare finanziamenti a medio-lungo termine.

Alla stessa data il portafoglio ordini ammontava a 444,3 milioni di euro (900,2 milioni al lordo degli avanzamenti produttivi valorizzati a ricavo nel corso dell’esercizio), di cui 327,8 milioni riferiti al 2020 e 116,5 milioni riferiti agli esercizi successivi. Il portafoglio ordini al 31 dicembre 2019 mostra un aumento del 10,4% rispetto alla chiusura del 2018.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: sanlorenzo , bilanci 2019